Testata

 

 

Cod Art 00S48 | Rev 01 del 07 07 10 | Data 24 Mar 09 | Autore M. Guadagnino

IL POLPO (con ricetta)

NOME SCIENTIFICO: Octopus vulgaris (Cuvier, 1797)

NOME VOLGARE:polpo (ita), folpo (Veneto), tolbo, tulbo, fulvo (Abruzzo), lèmbeto, purpurizzi, mandurlicchi (piccoli polpi), vurpe (Puglia), pruppu (Siclia), pruppuero, pruppu i terra (Sardegna), octopus (Inglese), pieuvre, pulpe (Francese), pulpo (Spagnolo), krake, gemeinem seepolyp (Tedesco), chtapodi (Greco).

CARATTERISTICHE: cefalopode con testa globulosa ben distinta dal resto del corpo che è costituito da 8 tentacoli con due file di ventose. Gli occhi sono molto sviluppati posizionati lateralmente. Da uno dei lati e sotto l’occhio si vede sporgere l’imbuto. La bocca si trova al centro degli 8 tentacoli. I grandi esemplari, ormai rari perchè la pesca eccessiva non permette loro di crescere, raggiungevano i tre metri di lunghezza. Mediamente le dimensioni si aggirano sui 50 cm. Nello spessore del mantello alloggia il residuo della conchiglia. Vive nelle fessure delle rocce ma anche su fondali detritici-sabbiosi.

CURIOSITA': compare nel famoso emblema a mosaico di Pompei.

PolpoDIFFUSIONE: presente in tutto il Mar Mediterraneo e nell'oceano Atlantico, non più comune come un tempo., quando abbondava durante le "annate da polpi"

SPECIE SIMILI: Octopus macropus (Risso, 1810)

PESCA: viene pescato tutto l’anno con la polpara, fiocina, nassa e tremaglio.

AL MERCATO: se i tentacoli e il corpo presentano una colorazione violacea si consiglia di non consumarlo.

Polpo con le patate

1 polpo da un chilogrammo, 4 grosse patate, prezzemolo tritato, olio extra vergine d’oliva, una foglia d’ alloro, mezza cipolla, sedano e carote, un cucchiaio d’ aceto, sale. Preparazione Portare ad ebollizione abbondante acqua con la foglia di alloro, le verdure ed un cucchiaio di aceto. Rovesciare la sacca del polpo ed eliminare le interiora. Rigirarla, togliere gli occhi e, con un coltellino, eliminare il becco. Lavarlo bene sotto l'acqua corrente. Batterlo ripetutamente su un piano. Immergere il polpo. Coprire e cuocere per 40 minuti, Toglierlo dall'acqua, spellare il corpo ed i tentacoli e tagliare tutto a tocchi. Mentre il polpo cuoce, lessare le patate ben spazzolate e pulite per circa 30 - 35 minuti a seconda della grossezza. Scolarle, spellarle e tagliarle a fette e poi a grossi pezzi. In una grande ciotola, riunite il polpo e le patate, spolverare con prezzemolo fresco tritato, salare e irrorare con olio extra vergine. Servire freddo con l'aggiunta di succo di limone.

PROFILO NUTRIZIONALE

g/100 g di parte edibile fresca

Grammi *

Parte edibile
Acqua
Proteine
Lipidi
Carboidrati
Colesterolo
Grassi saturi
Grassi monoinsaturi
Grassi polinsaturi
Scarto

90 %
82.0
10.8
1.0
-
72 mg
0.42
0.20
0.40
circa 10

* se non diversamente specificato